Logo stampa
Terre di Faenza - Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica di Terre di Faenza - Home Page
 
Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica di Terre di Faenza
 

Piazze, logge e vie storiche

Brisighella
Castelbolognese
  • I Portici 0

    Una delle principali caratteristiche di Castel Bolognese.

     
Faenza
  • Loggetta del Trentanove 0

    Elegante porticato neoclassico al primo piano del fondale dell'ex palazzo Bandini-Spada, in corso Mazzini. Di proprietÓ privata, Ŕ per˛ frequentemente aperto al pubblico per mostre ed iniziative culturali

     
  • Piazza del Popolo 0

    Cuore della cittÓ, sede del potere politico e amministrativo con i due palazzi (del Comune e del PodestÓ) che si fronteggiano e che abbracciano un vasto spazio recinto da portici.

     
  • Piazza della LibertÓ 0

    L'altro cuore della cittÓ, assieme alla vicina piazza del Popolo. Se quest'ultima Ŕ sede del potere amministrativo, la prima Ŕ simbolo del potere relgioso, con la quattrocentesca Cattedrale manfrediana.

     
  • Piazza Fra Saba da Castiglione 0

    Slargo laterale alla strada pi¨ importante del Borgo Durbecco e oggi adibito a parcheggio ma avente anche l'importante funzione di sagrato della bella chiesa della Commenda.

     
  • Piazza Fratti 0

    Antico spiazzo di "Porta Montanara", oggi snodo molto trafficato ma non privo di una sua dignitÓ urbanistica.

     
  • Piazza II giugno 0

    Vuoto urbano, ottenuto dalla demolizione del grande palazzo Rossi, fortemente danneggiato dalla guerra. Resta il fondale, neoclassico, elegantissimo.

     
  • Piazza Martiri della LibertÓ 0

    Grande vuoto urbano ricavato dallo sventramento (1937) degli isolati, riitenuti fatiscenti, compresi fra le vie Pescheria e Beccherie.

     
  • Piazza Nenni, giÓ Molinella 0

    Antico cortile interno, di Palazzo Manfredi, nel tempo arricchito da edifici di pregio come il Teatro Comunale e restaurato secondo criteri filologici.

     
  • Piazza Penna 0

    Piccola piazzetta nel centro storico, un tempo sagrato alla soppressa chiesa di San Giacomo della Penna.

     
  • Piazza Rampi 0

    Oggi piazza interna ad edifici pubblici (Anagrafe comunale e nuovo palazzo poste) ma in origine chiostro dell'antico convento di Santa Chiara.

     
  • Piazza S.Agostino 0

    Antistante la chiesa omonima in Corso Matteotti.

     
  • Piazza S.Maria Foris Portam 0

    Sagrato dell'attuale chiesa di Santa Maria Vecchia e spazio antistante.

     
  • Piazza San Domenico 0

    Grande spazio, in parte sagrato, in parte a verde e in parte a parcheggio, un tempo adibito ad orti

     
  • Piazza San Francesco 0

    Grande piazza con molteplici funzioni. La parte centrale Ŕ occupata da un giardino

     
  • Piazza San Rocco 0

    Sagrato all'omonima chiesa e spazio antistante

     
  • Piazza Santa Lucia 0

    Gradevole allargamento del Corso Matteotti nel punto in cui riceve da destra via Castellani e da sinistra via Minardi. E' ancora oggi importante per gli edifici che vi si affacciano

     
  • Piazza XI Febbraio 0

    E' la Piazza del Vescovado, autentico "centro del potere religioso", caratterizzata dall'abside del Duomo e dal palazzo sede dell'Episcopio

     
  • Piazzetta della Legna 0

    Sorta di prosecuzione, sul lato sud-ovest, della piazza del Popolo, separata da quest'ultima dall'asse Severoli-Torricelli.

     
  • Portico degli Orefici 0
    Altrimenti detto Portico dei Signori, realizzato nel XVII secolo.
     
  • Portico della CaritÓ, o Loggia dei Fantini 0

    Antica sede dell'Ospedale Grande detto Casa di Dio, divenuta nel XV secolo sede delle Opere Pie.