Logo stampa
Terre di Faenza - Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica di Terre di Faenza - Home Page
 
Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica di Terre di Faenza
 

Parco della Magione



Comune: Comune:Faenza

Indirizzo: Corso Europa e poi Piazza Saba (adiacenze della Chiesa della Magione o Commenda)

Ufficio informazioni turistiche di riferimento: I.A.T. Faenza


Testo analitico: Esteso per 5.554 m quadri, con una novantina di piante, questo parco ha una parte recente ed una antica, ricavata su una vecchia ghiacciaia, oggi inaccessibile e inservibile ma di cui resta comunque la "collinetta", con un'interessante copertura a pervinche, laurotini e lecci, che rappresenta la parte pi¨ interessante, oltre che vecchia (forese ultracentenaria) del parco. Per il resto sono da segnalare i bei tratti di mura manfrediane (metÓ '400) che cingevano il Borgo e che delimitano a tutt'oggi il parco. Nel muro che fronteggia l'ingresso, oltre alla struttura "ad arcate" ben riconoscibile, si pu˛ ammirare una strana cavitÓ, simile ad un boccascena teatrale: si tratta di un ambiente semicircolare coperto a cupola ricavato dall'interno di uno dei torrioni (in origine per l'intera cinta muraria erano ben 35, oggi ne restano 26). Pare che in passato sia stato in effetti usato per piccoli spettacoli all'aperto.
Presenti, ovviamente, anche le consuete piccole strutture "di servizio": panchine, tavoli in legno, una fontanella.

 
Come arrivare: Dal centro storico di Faenza si percorre la strada principale del Borgo Durbecco (corso Europa) fin quasi al suo termine, ben riconoscibile anche da lontano per via della grande e antica Porta delle Chiavi. All'altezza della medievale Chiesa della Commenda si volta a destra e si prosegue nel vicoletto che segue il sagrato e che immette nel parco.



Data ultimo aggiornamento: 27/11/2013