Logo stampa
Terre di Faenza - Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica di Terre di Faenza - Home Page
 
Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica di Terre di Faenza
 

Festa dei Frutti Dimenticati e del Marrone di Casola Valsenio


Fig.1:

Indirizzo: Vie del centro storico

Ufficio informazioni turistiche di riferimento: U.I.T. Casola Valsenio

Periodo di svolgimento: Sabato 8 e domenica 9 e sabato 15 e domenica 16 ottobre 2016

Dal sabato pomeriggio alla domenica sera gli agricoltori casolani, commercializzano su bancarelle allestite nelle strade e nelle piazze del centro storico i frutti autunnali raccolti da vecchie piante sopravvissute ai mutamenti colturali o da nuove piante collocate dopo la ripresa di interesse verso l'alimentazione contadina di un tempo. I prodotti delle piante da frutto domestiche o spontanee che un tempo crescevano vicino alle case coloniche, nei campi o nei boschi, erano destinate, quasi esclusivamente, al consumo domestico o al piccolo mercato locale così che erano un tutt’uno con la cultura, la mentalità e i modi di vita della popolazione contadina del passato, condividendone anche la repentina scomparsa.

Nello specifico si tratta di azzeruole, noci, avellane, prugnoli, mele della rosa, corniole, melegrane, corbezzole, giuggiole, pere volpine, cotogni, marroni e nespole proposti sia al naturale che lavorati sotto forma di confetture, cotognate, brodo di giuggiole e così via.

A questa mostra mercato si accompagna tutta una serie di altri allestimenti, decorazioni e ricostruzioni che rimandano alle atmosfere del mondo rurale di un tempo, così che oltre agli aspetti materiali ed alimentari del passato vengono recuperati anche quelli culturali, folklorici e i modi di vita. Nel corso della festa, si svolge anche un concorso di marmellate e liquori, mentre uno stand gastronomico offre specialità autunnali e i ristoranti preparano, per l'occasione, piatti a base di frutti dimenticati.

La Festa propone anche l’esposizione e la vendita di piante da frutto di un tempo, destinate ad abbellire parchi e giardini. Come dimostra l’Arboreto dei frutti dimenticati del Giardino delle Erbe “A. Rinaldi Ceroni” di Casola Valsenio, che in occasione della Festa e negli altri giorni, offre al visitatore anche la conoscenza culturale e materiale di circa 400 piante officinali.

PROGRAMMA DETTAGLIATO
NELLE QUATTRO GIORNATE

Vie del Centro Storico – dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Apertura della 26° Edizione del “Mercato dei Frutti Dimenticati”

ENOGASTRONOMIA

Piazza A. Oriani STAND GASTRONOMICO – dalle ore 11.30 fino alla chiusura
Ristorante “Mela della Rosa” con specialità autunnali, a base di marroni e frutti dimenticati

Piazza A. Oriani – nel corso della giornata
I fritti dimenticati
Frittelle di mele, pizza e polenta fritta

Piazza A. Oriani – nel corso del pomeriggio
Degustazione torta di marroni

Piazza A. Oriani – dalle 18.00
Aperitivi e cocktail ai frutti dimenticati

Piazza L. Sasdelli - nel corso della giornata
C'era una volta il sambudello
Panini e schiacciate con salsiccia matta, salsiccia, ciccioli, coppa di testa

Via G. Matteotti – nel corso della giornata
Sapori di una volta

Piazza L. Sasdelli presso “Il Giuggiolo”
L'angolo di Marzia: appuntamento culinario con Marzia Bellino, concorrente di Masterchef 5 Italia
(Sabato 8/10 e 15/10 ore 17.30 domenica 9/10 e 16/10 ore 11.30)

MOSTRE

Piazza A. Oriani
Pomario dei frutti dimenticati e le immagini dell'autunno
La mostra fotografica fa da sfondo all'esposizione di frutti dimenticati

Piazza A. Oriani
“Mappe, cartine e vedute di Casola da 1500 ad oggi”

Ex Convento Suore Dorotee
I carri allegorici della festa di primavera
Presentazione e proiezione di immagini della festa di primavera e dei suoi “giganti in gesso”

Ex Ferramenta Conti
Tele stampate della bottega Pascucci
Esposizione in collaborazione con i ceramisti Faentini

Via Sorgente
Vernice Fresca
(sabato 15 e domenica 16 ottobre)
Installazione a Cura dei Creativi sopra la media
Elaborazione di sedie d’uso realizzate con materiali e tecniche diversi. Il pubblico potrà votare la più bella, che sarà premiata con una cesta di prodotti locali. (Per info e partecipazione creativisopralamedia@libero.it)

CONCORSI

Vernice fresca, vetrina bella, bancabella
Dolce di marroni, marmellata antichi sapori
Info e regolamento sul sito pro loco
Presidente di giuria Marzia Bellino, concorrente di Masterchef 5 Italia

1° WEEK END DEI FRUTTI DIMENTICATI

SABATO 08 OTTOBRE

Via Cardinal Soglia - dalle ore 10.00
Riconoscimento ed impiego dei frutti dimenticati
Presso la bancarella del Giardino delle Erbe “A. Rinaldi Ceroni” (Laboratorio gratuito)

Piazza Sadelli presso “Il Giuggiolo"
Ore 15.00: Profumi, sapori e segreti dei frutti dimenticati
Degustazione guidata per conoscere i Frutti Dimenticati
3,00€ - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Piazza Sadelli presso “Il Giuggiolo"
Ore 15.00: Degustazioni vini da “Vitigni dimenticati”
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Ore 15.30: Degustazioni vini da “Vitigni dimenticati”

Ore 16.30: Presentazione del libro "Casola Valsenio, i primi 800 anni" di Beppe Sangiorgi

Ore 17.30: L'angolo di Marzia - Preparazione e degustazione di confetture ai frutti dimenticati
€ 3,00 - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Piazza Oriani - Dalle 15.30
Canti e balli popolari con “Fragole e tempesta”
Nel pomeriggio musica con “Greenland trio”

DOMENICA 9 OTTOBRE

Piazza Sadelli presso “Il Giuggiolo"
Ore 11.00: L'angolo di Marzia - Preparazione e degustazione di piatti a base di frutti dimenticati.
€ 3,00 - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Il sommelier Mirko Morini presenterà alcuni vini della regione Emilia Romagna.
€ 5.00 - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Ore 16.30: Show cooking con il più grande pasticcere Sebastiano Caridi
Il vincitore del cooking show “Il Dolce" di RAI 2 preparerà in anteprima straordinaria la “Torta ai frutti dimenticati di Casola” a cui seguirà la degustazione.
€ 6.00 - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

In piazza Oriani
Ore 15.30: “Pneumatica Emiliano Romagnola” presenterà il nuovo disco "ZUFFI: qualsiasi musica, ma mai musica qualsiasi"
Nel pomeriggio musica itinerante con “Grande cantagiro barattoli”

2° WEEK END DEI FRUTTI DIMENTICATI

Ospiti del secondo week end dei Frutti Dimenticati
Vivaio Belfiore di Lastra a Signa (FI)
Maioli piante di Salvaterra (RE)

SABATO 15 OTTOBRE

Piazzale della Misericordia
Mostra Animali Dimenticati

Piazzale della Biblioteca - Via C.G. Soglia
Mostra asino romagnolo
Esposizione di Asini Romagnoli di pura razza

Piazza Sadelli presso “Il Giuggiolo"
Ore 15.00: Profumi, sapori e segreti dei frutti dimenticati
Degustazione guidata per conoscere i Frutti Dimenticati
3,00€ - per prenotazioni 0546.73033

Ore 16.30: "La storia del Sangiovese passa per Casola Valsenio"
Conversazione con il giornalista e scrittore Beppe Sangiorgi

Ore 17.30: L'angolo di Marzia
Preparazione e degustazione di piatti a base di frutti dimenticati
€ 3,00 - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Spettacolo Itinerante di burattini e arte di strada con la compagnia “Allincirco”
Musica con “Greenland trio”

DOMENICA 16 OTTOBRE

Piazzale della Misericordia
Mostra animali dimenticati

Piazzale della Biblioteca - Via C.G. Soglia
Mostra asino romagnolo

Mostra mora romagnola
Esposizione di soggetti di mora romagnola selezionati iscritti al registro anagrafico

Piazza Oriani - Ristorante mela della rosa
Iscrizioni e ritrovo ore 8.30
Percorso trekking - Escursione tra i frutti dimenticati
Partenza ore 9.00 - Durata di 4 ore circa
Per l’itinerario completo visitare il sito della Pro Loco.
Prenotazioni e info: 335.5423339 – costo € 4,00 con omaggio

Ore 14.30 “Alla ricerca dei frutti dimenticati”
Partenza per la caccia al tesoro per bambini (7-14 anni)
Iscrizioni: 10.00 - 12.00 presso il tavolo Scout 1

Piazza Sadelli presso “IL GIUGGIOLO”
Ore 11.00: L’angolo di Marzia
Preparazione e degustazione di un pranzo a base di frutti dimenticati.
€ 3,00 - per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Ore 14.30: Seminario su un animale dimenticato
"Asino, maestro di pace, silenzio e lentezza: la storia millenaria del somaro fra antiche fatiche e nuove prospettive”

Ore 15.30: Degustazione vini da "Vitigni dimenticati"
Il sommelier Mirko Morini presenterà alcuni vini della regione Emilia Romagna
€ 5.00 per prenotazioni 0546.73033
Martedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30

Ore 16.30: Come assaggiare il miele per valorizzarne origine e qualità
Seminario con degustazione guidata
Verranno forniti assaggi di alcuni mieli guidati da esperti e verrà sottolineato il ruolo delle api nella tutela della biodiversità, dell’ambiente naturale e del paesaggio rurale

Piazza A. Oriani – Ore 18.30
Premiazione dei concorsi:
Marmellata, Dolce di marroni, Vetrinabella, Bancabella, Vernice fresca

Piazza Oriani – Dalle 16.30
Musica con “The soda sisters”
Nel pomeriggio musica itinerante con “Grande cantagiro barattoli”

 
Orari:

Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 20.00


Tariffe:

Ingresso: a pagamento
Tariffa intera: domenica: euro 2,00 per gli over 14 e non residenti. (Sarà consegnato un omaggio ricordo della festa).
Gratuità: sabato


Come arrivare: Casola Valsenio si raggiunge in auto:
da nord uscendo al Casello Autostradale di Imola e proseguendo la Via Emilia in direzione Rimini fino all'altezza di Castelbolognese dove si svolta a destra per la SS 306. Casola Valsenio si trova a circa 20 km.
da sud uscendo al Casello Autostradale di Faenza e proseguendo la Via Emilia in direzione Bologna fino all'altezza di Castelbolognese dove si svolta a sinistra per la SS 306. Casola Valsenio si trova a circa 20 km


Collegamento ad altre pagine web:

Data ultimo aggiornamento: 22/09/2016